Assistenze extracontrattuali


I lavoratori interessati, possono fruire delle prestazioni non sanitarie previste dall'apposito regolamento, per i quali risultino versati nei 12 mesi precedenti alla data dell'evento assistibile, i contributi e le percentuali di accantonamento previsti dal contratto nazionale e dall'integrativo provinciale per almeno 600 ore. Il raggiungimento del numero minimo di ore dovrà risultare dai dati registrati e da alla Cassa Edile della Provincia di Salerno


Per le prestazioni Sanitarie dal 01.10.2020 è cambiata la gestione delle assistenze e dei relativi rimborsi. I servizi vengono erogati per il momento, ai soli lavoratori e non ai familiari, attraverso il Fondo Sanitario Nazionale – SANEDIL, che garantisce la copertura di gran parte del costo per tutte le visite mediche (analisi, cure, ricoveri, interventi chirurgici, ecc.) attraverso una serie di centri convenzionati dei quali è possibile consultare l’elenco nell’apposita area. Vi invitiamo a contattare i nostri uffici al seguente numero 0899254578 oppure tramite mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Per fruire delle assistenze, gli aventi diritto debbono presentare, apposita documentazione nei modi e nei tempi di seguito specificata nel regolamento



1 Fondo Sanitario SANEDIL
2 Autocertificazione cambio di residenza
3 Comunicazione IBAN operai
4 Decesso del lavoratore
5 Figli portatori di gravi handicaps
6 Premio di inserimento nel settore
7 Protesi acustiche
8 Scolastica

Ultime News

Mailing list







Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy.